Cagliari-Napoli 0-1: Milik su punizione al 91′

Il Napoli batte 1-0 il Cagliari nella 16a giornata di Serie A, grazie a una punizione di Milik al 91′ e rimane a -8 dalla Juventus capolista. A lui, nel finale di Anfield, era capitata l’occasione che avrebbe potuto regalare al Napoli la qualificazione agli ottavi di Champions League. Pochi giorni dopo è stato lui con un grandissimo gol a regalare tre punti d’oro agli azzurri in una trasferta davvero difficile. Ancelotti vara un ampio turnover e il primo tempo degli azzurri è davvero sottotono: Ospina dice no a Faragò. Koulibaly e compagni si svegliano nella ripresa: Milik prende una clamorosa traversa di testa al 68′, poi decide il match nel recupero con una splendida pennellata di sinistro. Con gli otto gol messi a segno in campionato è il top scorer azzurro in stagione in campionato.

CAGLIARI-NAPOLI 0-1

Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Pisacane (41′ st Cigarini), Romagna (34′ st Andreolli), Klavan, Padoin; Faragò, Bradaric, Barella; Ionita; Joao Pedro, Farias (24′ st Sau). A disp.: Aresti, Rafael, Pajac, Dessena, Cerri. All.: Maran

Napoli (4-4-1-1): Ospina; Malcuit (35′ st Callejon), Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Ounas (26′ st Insigne), Allan, Diawara (17′ st Mertens), Fabian Ruiz; Zielinski; Milik. A disp.: Meret, Karnezis, Hysaj, Albiol, Luperto, Hamsik, Rog, Younes. All.: Ancelotti

Arbitro: Doveri
Marcatori: 46′ st Milik (N)
Ammoniti: Padoin (C), Maksimovic (N), Insigne (N), Sau (C)

About

You may also like...

Your email will not be published. Name and Email fields are required